info Carta di Qualificazione del Conducente      

 

 


La Carta di Qualificazione del Conducente (CQC)
 

La CQC è un documento reso obbligatorio dalla direttiva 2003/59 CE

Viene a volte, IMPROPRIAMENTE, chiamata "patente professionale" ma...

Non è una patente!

>quindi non abilita alla guida di veicoli. E' un'abilitazione professionale (per intenderci come il vecchio CAP KD) che serve per esercitare la professione di autista con veicoli pesanti.

Prevede 2 categorie:

  • per trasporto cose
  • per trasporto persone

L'obbligo di avere la CQC per condurre veicoli pesanti a titolo professionale decorre dal:

  • 10 settembre 2008 per i veicoli per trasporto persone con più di 9 posti (autobus)
  • 10 settembre 2009 per i veicoli per trasporto cose di massa complessiva oltre 3,5 t (con o senza rimorchio)

La CQC per trasporto persone vale automaticamente come KB (abilitazione professionale per la guida di Taxi e auto a noleggio con conducente). E' comunque necessaria una pratica amministrativa per il rilascio del tesserino KB.

Chi, al 9 settembre 2008 era già in possesso della patente D e del KD ha potuto ottenere la CQC per trasporto persone senza corsi ed esami. Il termine per presentare la domanda è scaduto il 9 settembre 2013.

Chi, al 9 settembre 2009 era già in possesso della patente C ha potuto ottenere la CQC per trasporto cose senza corsi ed esami, Il termine per presentare la domanda è scaduto il 9 settembre 2014.

Chi ha conseguito la patente D dopo il 9 settembre 2008 o la patente C dopo il 9 settembre 2009, per ottenere la CQC dovrà partecipare a corsi con frequenza obbligatoria e sostenere esami.

Allo stato attuale per ottenere la CQC occorre frequentare un corso di 140 ore e sostenere un esame scritto (a quiz).

Chi è in possesso della CQC per trasporto cose e di patente D, potrà ottenere la CQC per trasporto persone frequentando un corso di 35 ore e superando un esame a quiz (e viceversa).

Clicca qui per ulteriori informazioni sui corsi di formazione iniziale CQC

La CQC scade dopo 5 anni. Per rinnovarla occore frequentare un corso di 35 ore.

Clicca qui per ulteriori informazioni sui corsi di rinnovo CQC

N.B.

1) In caso di sospensione della patente la CQC non abilita a guidare nessun veicolo (neanche il ciclomotore!)

2) In caso di revoca della patente è revocata anche la CQC

3) Il sistema della sottrazione dei punti è esteso alla CQC se l'infrazione è commessa alla guida di un veicolo per cui la CQC è obbligatoria (non si può scegliere se farsi sottrarre i punti dalla patente o dalla CQC)

4) Le eventuali sospensioni o revoche continuano ad applicarsi alla patente

Questa pagina è aggiornata al 18 giugno 2015

Indietro